Nell’ultimo giorno di ritiro del Palermo in Spagna, il tecnico rosanero Eugenio Corini, intervistato dai canali ufficiali del Club di Viale del Fante, ha voluto tracciare un bilancio di questa settimana appena trascorsa, che ha visto i suoi ragazzi allenarsi al centro sportivo “La Vinya” , ospiti del Girona F.C.

“È stato un ritiro fatto bene, la squadra ha lavorato in maniera intensa, è stata molto partecipativa. Abbiamo avuto la possibilità di fare il ritiro in un centro adeguato, in un bellissimo campo e sono felice di come è andato. Dobbiamo ringraziare il Girona perché nonostante ci siamo allenati negli stessi orari, siamo riusciti a lavorare con ordine e qualità. Li ringraziamo, dunque, per l’ospitalità. Il ritiro non è solo per lavorare sui principi tattici e tecnici, ma per fa si che le relazioni fra i ragazzi siano costanti anche in un contesto che non è il solito. Il fatto che si ritrovano insieme per più tempo è molto importante e servirà per consolidare quello che sarà il nostro atteggiamento per affrontare questo finale di stagione.”

Recupero infortunati e trasferta di Parma
“Abbiamo la situazione degli infortunati sotto controllo. La settimana prossima avremo le idee più chiare sui giocatori recuperabili per Parma. Ma siamo fiduciosi perché lavorando bene sono in netto recupero. Si torna a lavorare a Palermo con grande fiducia per quello che la squadra ha prodotto fino ad adesso, con l’ambizione di poter fare sempre meglio. Abbiamo la consapevolezza di affrontare un avversario forte e di qualità che come noi ambisce ai play off e dunque sarà una bella sfida. Ci stiamo preparando al meglio per giocarcela alla grande. All’andata abbiamo fatto una partita molto solida, vincendo alla fine con un bellissimo gol di Ivan, sotto un diluvio. Una vittoria ottenuta tutti insieme ed è questo lo spirito che ci contraddistingue e che vogliamo portare in campo anche nella trasferta di Parma.”

La preparazione del Palermo al centro sportivo “La Vinya” di Girona si è conclusa stamattina con un lavoro di attivazione ed un circuit training in palestra.

Stasera la squadra rientrerà in sede. Corini concederà ai giocatori la domenica libera. Lunedì riprenderà la preparazione in vista della sfida al Tardini contro il Parma, in programma sabato 1° aprile.

Di seguito l’intervista completa