L’emergenza rifiuti Sicilia continua ad essere una questione prioritaria per il Governatore Nello Musumeci. Le discariche sono al collasso e potranno reggere fino a Novembre. Il governatore Nello Musumeci nella giornata di ieri ha predisposto una nuova ordinanza che secondo le prime indiscrezioni parlerebbe chiaramente che l’unica alternativa alla soluzione del problema sarebbe la spedizione fuori dalla Sicilia dei rifiuti indifferenziati che trova ormai piccoli margini di conferimento a Siculiana, Gela, Trapani e qualcosa anche a Bellolampo. La spedizione ha costi enormi e provocherĂ  una impennata della Tari.