Daniele Meneghin – “Ti vedo perplesso”

di Roberto Dall’Acqua

Da giovedì 3 dicembre 2020, è in radio e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download Ti vedo perplesso (Adesiva Discografica / Dameteca), il secondo singolo del cantautore DANIELE MENEGHINche anticipa il nuovo album di inediti GESTO ATLETICO, in uscita nel 2021. Inoltre, da oggi è online il video del brano visibile al seguente link: https://youtu.be/JfAzGOwbG2g.

In “Ti vedo perplesso” Daniele Meneghin vuole esprimere il proprio senso di solitudine nell’affrontare un periodo difficile, in cui, nonostante il continuo flusso di informazioni e di notizie in cui siamo immersi, ci si sente incerti e privi di punti di riferimento.

«Il periodo storico – rivela Daniele Meneghin – che stiamo attraversando lo conosciamo tutti, e tutti siamo continuamente bombardati da notizie, supposizioni, soluzioni, certezze, incertezze, verità e falsità che riguardano questo argomento. “Ti vedo perplesso” parla del fatto che dopo aver ricevuto tutte queste informazioni… “siamo perplessi”. Abbiamo perso i nostri riferimenti e facciamo fatica a trovarne di nuovi. Il lavoro, la famiglia, il futuro sono tutti concetti che adesso non sono più così scontati. Con Alessandro Cracolici abbiamo cercato di far sì che il video rispecchiasse fedelmente il testo e portasse lo spettatore all’interno della canzone».

In merito al videoclip, il regista Alessandro Cracolici afferma «L’idea alla base del video è quella di usare la tecnica dello stopmotion per riuscire ad esprimere come nella nostra testa si sovrappongano tutte le migliaia di informazioni con cui ogni giorno veniamo bombardati.Tutti questi dati, tutte queste interviste, tutti questi esperti non fanno altro che sovrapporsi nella nostra testa uno sull’altro e restituirci una grossa minestra di incertezza che ci rende sempre più ansiosi».

About Roberto Dall’Acqua 93 Articles
Subito dopo il diploma di liceo classico sono correttore di bozze e poi redattore di musica, sport e spettacolo per testate locali. Mi occupo di cultura, musica e spettacoli a Radio A, emittente della Curia milanese. Dal 2013 collaboro con RadioTivuAzzurra e con Il Giornale del Ricordo dal 2016. Sono giornalista professionista dal 12 ottobre 1994.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*