Campagna di prevenzione dell’Unione Italiana Ciechi, visite oculistiche gratuite

In occasione della Giornata mondiale della vista promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità, giovedì 10 ottobre 2019 sarà lanciata la campagna di prevenzione della sezione territoriale dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Palermo. Gli occhi sono la principale “porta” d’accesso al mondo esterno: forniscono circa l’80 per cento delle informazioni sull’ambiente che ci circonda. Anche per questo è fondamentale prendersene cura. “Ogni giorno ti prendi cura di tante cose, ma alla tua vista ci pensi mai?”. E’ questo lo slogan della giornata che mira a preservare la salute degli occhi, non solo con la cura ma anche con la prevenzione e la riabilitazione visiva. Pertanto la sezione territoriale dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Palermo, ha organizzato, diverse iniziative gratuite, tra le quali: distribuzione di materiale informativo presso le piazze Giulio Cesare, Verdi, (Teatro Massimo), Castelnuovo (Teatro Politeama) e all’interno del Centro Storico, allo scopo di informare e sensibilizzare la cittadinanza, dalle ore 9,30 alle ore 17,00. Contestualmente presso il Centro di Prevenzione, Diagnostica e Riabilitazione Visiva dell’Ente, (3° piano), di Via Manzoni n. 11, si svolgeranno le seguenti attività: ore 14.30 si terrà l’incontro informativo aperto al pubblico, con la partecipazione del Medico Oculista, volto a spiegare l’importanza della prevenzione e delle eventuali patologie oculari. Dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle ore 18.30, il Medico Oculista insieme all’Ortottista, effettuerà gratuitamente le visite oculistiche, supportato dallo sportello informazione e prevenzione. E’ possibile contattare l’Ente per le eventuali  prenotazioni e/o informazioni al seguente numero 091/6162405  tutte le mattine, dal lunedì al sabato, dalle h: 9.00 alle h: 12.00, oppure tramite e-mail,  al seguente indirizzo  uicpa@uiciechi.it.

 

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*