Palermo, prima udienza inerente l’istanza di fallimento rinviata a giorno 16 dicembre

L’udienza inerente l’istanza di fallimento per l’U.S. Città di Palermo, richiesta da parte della Procura di Palermo è stata rinviata a giorno 16 dicembre 2017. La Procura dopo pochi minuti ha richiesto il rinvio dei lavori per potere esaminare ed elaborare le proprie controdeduzioni in merito alla memoria difensiva ed ai nuovi documenti presentati da parte del club rosanero.

Il Presidente del Palermo, Giovanni Giammarva, all’uscita dall’aula, ha commentato così il rinvio della prima udienza, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: “Non sono state richieste perizie da parte di terzi. Spero sinceramente che la decisione arrivi il prima possibile. Avendo visto le carte non ho avuto dubbi. Dal mio punto di vista i tifosi possono stare tranquilli”.

Rosario Carraffa

Condividi

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*