Serie B, la classifica dopo 36 giornate

Verdetti tutti ancora da scrivere in serie B dopo 36 giornate. A 6 giornate dalla fine grande bagarre per la promozione diretta, con la Spal, però, in fuga a +5 sull’Hellas Verona secondo. A proposito dei playoff, in virtù del particolare regolamento, si rischia che possano essere promosse direttamente le prime tre senza giocare gli spareggi. Il regolamento prevede, infatti, che in caso di distacco superiore ai 9 punti tra terza e quarta, anche la terza venga promossa in massima serie direttamente assieme alle prime due. In questo momento il Frosinone, terzo, si trova 8 punti sopra il Benevento quarto, per cui la possibilità è concreta. Da quando è in vigore questo regolamento singolare, solo una volta i playoff non si sono giocati ovvero nella stagione 2006/2007 quando furono promosse direttamente Juventus, Napoli e Genoa. Anche in coda ancora tutto da decidere con il Trapani che, malgrado l’ultima sconfitta con la capolista Spal, è momentaneamente fuori dalla zona playout. Solo Latina e Pisa sembrano più vicine alla retrocessione in Lega Pro con ancora poche possibilità da giocarsi. Ecco la classifica completa evidenziata da TuttoPalermo.net:

Spal 67

Hellas Verona 62

Frosinone 62

Benevento 54

Cittadella 54

Perugia 53

Virtus Entella 51

Spezia 51

Carpi 51

Novara 50

Bari 50

Salernitana 49

Pro Vercelli 45

Avellino 44

Cesena 42

Ascoli 40

Trapani 38

Brescia 38

Vicenza 37

Ternana 36

Pisa 32

Latina 31.

Condividi

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*